PENSIONATI, LA 14ESIMA PESA DI PIU’

Che oltre 80% degli anziani residenti in provincia viva al di sotto della soglia di povertà in provincia di Salerno non è una novità per la Cisl, il sindacato da tempo ha lanciato l’allarme che individua in provincia di Salerno una delle percentuali più alte, il 52% anche per la fetta di pensionati che arriva a fine mese con meno di 500 euro. la novità è che però dopo la grande mobilitazione dello scorso maggio, i pensionati sono stati ascoltati dal governo e come rimarcato nel corso dell’assemblea che si è svolta stamani alla camera di Commercio in via Allende qualcosa è cambiato anche in busta dove arriva la quattordicesima.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*