PIU’ CHE STREET CONTROL, SERVE SENSO CIVICO –

Street control, self control, poca correttezza nella sosta sempre meno stress. L’occhio digitale cattura multe sembra non preoccupare piu’ di tanto gli automobilisti. Se si percorrono alcune strade della città, da Via Trento a Via Posidonia, cosi’ come C.so Garibaldi e Via Roma non mancano auto in doppia fila. Gli effetti dello strumento di controllo della viabilità e della sicurezza che consente di rilevare gli illeciti al codice della strada dopo dieci mesi pare non abbia sortito un gran che effetto sugli automobilisti. Sebbene di verbali ne sono stati fatti tanti se non scatta il senso civico delle persone il fenomeno della sosta selvaggia non viene debellato. Lo ha detto questa mattina il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli sollecitato dai giornalisti non solo sugli effetti dello street control quanto anche sull’assenza dei parcheggi in città che resta il problema principale.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*