PLAYOUT SERIE B, LA SALERNITANA VINCE IN SOFFERENZA

La Salernitana si aggiudica la gara di andata del playout battendo di misura il Venezia. 2-1 il finale in una gara dai due volti. Nel primo tempo i granata non danno scampo ai lagunari che al 14′ incassano il primo gol. Un preciso cross di Lopez trova la testa di Djuric che fa secco Vicario. Passano dieci minuti ed i granata trovano il raddoppio. Lunga rimessa laterale di Lopez per Jallow che con una girata di destro mette alle spalle di un incerto Vicario. Qualche minuto più tardi l’undici di Cosmi recrimina un netto la mancata concessione di un penalty da parte dell’arbitro Di Paolo per un netto fallo di mano in area di rigore ad opera di mantovani. La ripresa è tutt’altra musica con i granata di Menichini che abbassano il baricentro dando modo al Venezia di fare suo il pallino del gioco. Tante le occasioni per i lagunari che una volta per imprecisione e l’altra per gli interventi di Micai non trovano il gol. Rete che però arriva in pieno recupero con il neo entrato Zigoni che di testa raccoglie l’assist di Coppolaro e mette la palla in rete, riaprendo il discorso salvezza. Nell’ultima azione di gioco per poco il Venezia non pareggia i conti con l’ex Rossi che di testa impegna seriamente Micai. Adesso l’appuntamento con la salvezza passa per il “Penzo” domenica alle 18.

SALERNITANA – VENEZIA 2-1

Marcatori: 14′ pt Djuric (S), 25′ pt Jallow (S), 46′ st Zigoni (V)

SALERNITANA (4-3-3): Micai; Pucino, Mantovani, Migliorini, Lopez; Minala (39′ st Akpa Akpro), Di Tacchio, Odjer; Orlando (20′ st D. Anderson), Djuric (37′ st Calaiò), Jallow. A disp: Vannucchi, Schiavi, Rosina, Gigliotti, Memolla, A.Anderson, Mazzarani. All. Leonardo Menichini

VENEZIA (4-4-2): Vicario; Zampano, Coppolaro, Modolo, Bruscagin; Lombardi, Schiavone, Bentivoglio, Pinato (46′ Segre); Bocalon (18′ st Rossi), Pimenta (9′ st Zigoni). A disp: Facchin, Lezzerini, Fornasier, Suciu, St Clair, Zennaro, Besea, Cernuto, Caradonna. All. Serse Cosmi

Arbitro: Aleandro Di Paolo di Avezzano (Colarossi/Raspollini). IV uomo: Juan Luca Sacchi di Macerata. Var: Davide Ghersini di Genova; Avar: Marco Serra di Torino.

Ammoniti: Lombardi (V), Bruscagin (V).

Note: Terreno di gioco in discrete condizioni, presenti 12722 spettatori di cui 1 da Venezia. Angoli: 1-7. Recupero: 2′ pt e 6′ st.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6315 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO