PONTE SUL FIUME ASA: GIOVEDI’ LE PROVE DI CARICO –

Limitare i danni in vista dell’estate con un senso unico alternato e poi abbattere e ricostruire il ponte sul fiume Asa. Giovedì prossimo potrebbe essere un giorno cruciale per il futuro del traffico veicolare sulla litoranea di Salerno, all’altezza del comune di Pontecagnano. Il ponte era stato chiuso per problemi di sicurezza, legati alle criticità strutturali riscontrate nella struttura in tema di stabilità. Il ponte è stato esaminato dai tecnici che propendono per l’abbattimento. In attesa di decisioni in tal senso, il traffico è stato dirottato sull’Aversana. Giovedì le prove di carico e poi il progetto esecutivo per abbattere l’impalcato e provare a salvare le spalle del ponte che andranno comunque rinforzate. Le conferme arrivano dal presidente della Provincia Michele Strianese e dal sindaco del comune di Pontecagnano, Giuseppe Lanzara.

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*