PREMIO CHARLOT, UN PORTALE DELLO SPETTACOLO

Il premio Charlot abbraccia la città di Salerno, e come un vero e proprio portale dello spettacolo animerà la città non solo all’arena del Mare ma anche al teatro dei Barbuti e al Cinema delle Arti portando spettacoli, musica, teatro e comicità. E’ un nuovo progetto quello che accompagna la 28 edizione del premio Charlot che come da tradizione vuole omaggiare Charlie Chaplin in tutte le sue forme. Stamani alla presenza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nella sede del Genio Civile di Salerno, del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e del Presidente dell’Autorità Portuale Andrea Annunziata la presentazione dell’intero programma affidata al Patron e direttore artistico Claudio Tortora. I riflettori si accenderanno nelle sale Cinema del Teatro delle Arti dove dal 11 al 20 luglio ci saranno diverse proiezioni per la rassegna cinematografica in collaborazione con la Cineteca di Bologna.  Dal 17 al 19 luglio invece sarà l’Arena del Mare ad ospitare il Campania Blues mentre dal 23 luglio entrerà nel vivo il cabaret con lo Charlot Giovani con ospiti Simone Schettino e Marta e Gianluca di Zelig. Tanti eventi con nomi di rilievo che si terranno fino al 4 agosto con laboratori, concerti ed ospiti d’eccezione. Dal 1 al 4 agosto spettacoli anche al Teatro dei Barbuti nel centro storico di Salerno .

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*