PRESCRIZIONE. IN TOGA FUORI DAL TRIBUNALE. IL PRESIDIO DEI PENALISTI –

Tutti in toga dinanzi alla Cittadella Giudiziaria di Salerno, fuori dal tribunale, in segno di protesta. Così questa mattina gli avvocati dalla Camera Penale di Salerno, aderendo come nel resto d’Italia all’astensione dalle udienze, in segno di protesta contro l’imminente entrata in vigore della riforma della prescrizione, quella in virtù della quale la prescrizione sarà eliminata dopo la sentenza di primo grado. I penalisti sono contrari alle nuove norme sulla prescrizione che entreranno in vigore da gennaio.

La prescrizione è un istituto che non si può abrogare. ha ribadito piu’ volte questa mattina Luigi Gargiulo, presidente della Camera Penale di Salerno, perché con la riforma si vuole annullare una regola di civiltà che impone allo Stato di non lasciare

una persona sotto processo potenzialmente per l’intera vita. Le norme sulla prescrizione oggi in vigore prevedono l’estinzione del reato se, entro un certo tempo, non arriva la sentenza definitiva. Dal primo gennaio 2020, la sentenza di primo grado aprirà un tempo infinito, lasciando le persone sotto indagine tutta la vita, significa fine processo mai per gli imputati, assoluzione mai per gli innocenti sottoposti a giudizio, risarcimento mai per le parti civili che hanno subito un danno dal reato. Tanti i penalisti che stamani hanno preso parte al presidio che hanno tenuto a ricordare che i reati si prescrivono perché i processi che dovrebbero accertarli sono caratterizzati da tempi morti lunghissimi che li fanno durare troppo e lasciano le persone, vittime e imputati, in un’incertezza inaccettabile. in termini percentuali solo un 10% dei reati va in prescrizione. Così anche Michele Sarno già presidente della Camera penale.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1919 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO