PROCESSO A SALERNO PER DE MAGISTRIS: “HO SETE DI GIUSTIZIA”

Dice di attendere “con tanta fiducia e sete di giustizia” la sentenza anche se – ha sottolineato – arriverà “con molto ritardo”. Cosi Luigi de Magistris in relazione alle condanne chieste ieri dal pm nel processo in corso a Salerno sull’ipotesi che le inchieste ‘Why not’ e ‘Poseidone’ da lui condotte, quando era pm a Catanzaro, gli furono sottratte sulla base di un “complotto”. Il processo – come da lui stesso ricordato – è durato cinque anni e de Magistris, dal 2011 sindaco di Napoli, è stato ascoltato in dibattimento. “In aula – ha evidenziato l’ex pm – ho ricostruito vicende gravissime e mi auguro che la sentenza possa ricostruire un pezzo di storia e verità. Le due inchieste – ha aggiunto – avrebbero fatto luce su fatti gravissimi accaduti nel nostro Paese”. La prossima udienza del processo in corso a Salerno, nel quale sono coinvolti, a vario titolo, magistrati, imprenditori ed esponenti politici, è fissata per il prossimo 17 marzo. La sentenza è prevista per la fine di marzo.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

1 commento su “PROCESSO A SALERNO PER DE MAGISTRIS: “HO SETE DI GIUSTIZIA”

    Eugenio Avallone

    (Marzo 3, 2016 - 7:58 pm)

    Aliberti presidente, grimaudo tosto Tudisco e pisano dirigenti. SPETTACOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*