PROSTITUZIONE, SIGILLI AD UN CENTRO MASSAGGI E CASA A LUCI ROSSE A SALERNO

I carabinieri della stazione di Mercatello hanno messo fine al fenomeno della prostituzione a Salerno con due blitz. Il primo in un centro di massaggi in via San Leonardo, l’attività veniva gestita da persone di nazionalità cinese, mentre il secondo in un’appartamento di via Ostaglio trasformato in una vera e propria alcova. Il blitz segue quello già avvenuto nei giorni scorsi in un appartamento di Pastena trasformato anch’esso in una casa d’appuntamento.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*