QUANTI GRANATA NEL LIMBO: FUTURO IN BILICO PER MOLTI

Qualcuno è in ritiro con la squadra a Cascia, qualche altro è rimasto in sede: tutti hanno in comune un futuro senza certezze. In casa granata sono tanti i calciatori che potrebbero cambiare maglia durante il mercato di gennaio. Alcuni vorrebbero avere maggiori garanzie contrattuali e si stanno guardando intorno, dal momento che il loro accordo con la Salernitana è in scadenza a giugno; altri, invece, non rientrano nei piani ma dormono sonni tranquilli in ragione di contratti ancora lunghi con il club granata. In scadenza di contratto ci sono Perico, Tuia e Della Rocca. Quest’ultimo è conteso da Padova e Triestina ed a breve scioglierà le riserve e saluterà la compagnia. Perico e Tuia non scendono in campo da fine settembre e da allora hanno dovuto fare i conti con vari problemi di natura fisica. Difficile che il primo possa rinnovare con la Salernitana, il secondo, invece, è in attesa da tempo del prolungamento e, nel frattempo, è stato sondato da altri club. Pronto a salutare è Rizzo, che ha un contratto triennale con la Salernitana, ma potrebbe andar via pure Odjer, bacchettato da Fabiani e cercato da Foggia, Cremonese e Novara. I piemontesi strizzano l’occhio anche ad Alejandro Rodriguez, altro calciatore che sarà granata ancora per poco. Ci sono, poi, Rosina e Zito, che non rientrano nei piani del club ma che sono blindati da contratti pluriennali. Rosina è sotto contratto fino al 2o20, Zito fino al 2019. Per lui ci sarebbe stato un sondaggio dell’Arezzo, ma il calciatore ha poca voglia di lasciare Salerno, a meno di una proposta economicamente assai vantaggiosa. Granata a termine, con la valigia pronta e con un futuro senza troppe certezze. La lista è piuttosto nutrita ed il mercato dirà tutta la verità.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*