QUATTRO FLOP, UNA SOLA COSTANTE: ANGELO FABIANI

Piove sul bagnato, le sconfitte si susseguono a ritmo vertiginoso, l’Arechi è ormai terra di conquista, la sfiducia dentro e fuori dal campo dilagante, il “progetto tecnico” confezionato in estate già in frantumi e tutto, nelle stanze del potere, rimane così com’è…. Stiamo assistendo all’ennesimo, identico, patatrac sportivo – una costante degli ultimi quattro campionati, aggravato dalla circostanza che questa che stiamo vivendo doveva essere nelle promesse e nelle premesse una stagione diversa perchè la centesima della storia granata – e nulla incredibilmente cambia! E se un campionato può anche andar male (ci sta), è a dir poco sospetta la circostanza che alla Salernitana, da quando ha rimesso piede in cadetteria, vada sempre male. Qualche domanda qualcuno dovrebbe pure cominciare a porsela piuttosto che cercare sempre all’esterno colpevoli e responsabili del flop! Lasciando agli statistici il calcolo numerico è assai singolare – per usare un eufemismo – che il club granata riesca a mantenere sempre lo stesso mediocre rendimento da quattro anni in qua. Da Torrente – primo allenatore in cadetteria dell’epopea Lotito Mezzaroma – a Gregucci, passando per tutti gli altri occupanti la panchina granata, non si è mai riusciti a dare una parvenza di gioco, una costanza di rendimento alla squadra. Possibile? Si sono avvicendati allenatori, si sono susseguiti decine di calciatori, ma niente è mai cambiato, tutto è andato sempre allo stesso modo…. E questo è un dato, non certamente un’opinione. Bene, una proprietà attenta, non necessariamente tifosa ma quantomeno attenta al proprio investimento (che si sostiene essere milionario), qualche domanda a questo punto pure dovrebbe farsela. Perchè il trend della Salernitana è sempre lo stesso? Perchè cambiando in media due allenatori a stagione e decine di giocatori non si riesce mai a far bene? Cosa invece, in questi anni, non è mai cambiato? Chi ha avuto la sempre responsabilità di un progetto sportivo che a questo punto è da considerare senza ombra di dubbio fallimentare? Domande semplici, banali, scontate che la Proprietà non pare stia e si stia ponendo. Delle due l’una. Prendendo in considerazione tutto, incolpando tutti ma non mettendo mai in discussione l’operato del direttore Fabiani, l’unica costante di queste quattro fallimentari stagioni, o ai signori Lotito e Mezzaroma questa situazione va di lusso, nel senso che rispecchia fedelmente il loro progetto e allora sono prive di fondamento tutte le promesse che precedono ogni inizio di campionato, oppure siamo di fronte a degli sprovveduti, prigionieri di chissà quale infernale progetto. “Tertium non datur” caro Lotito, terza soluzione non c’è, o per meglio dire ci sarebbe ma è da considerare altamente improbabile: le dimissioni dall’incarico del signor Angelo Mariano Fabiani.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5624 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO