QUESTA SERA ALLE 20.45 TORNA “ZONA MISTA”

Torna questa sera alle 20.45 l’appuntamento con “Zona Mista”, la trasmissione condotta da Marcello Festa con tante novità per festeggiare al meglio il suo sedicesimo anno di vita. Ospiti in studio il direttore sportivo della Paganese Guglielmo Accardi, il medico sportivo, Pino Palumbo,  Massimo Grisi ed Eugenio Marotta. In studio anche Nicola Roberto per le ultimissime sul campionato cadetto. E’ possibile interagire con lo studio, attraverso l’apposita sezione all’interno del nostro portale, sui social e via WhatsApp al numero 333.1321919. Potete lasciare in questo spazio domande e riflessioni da girare agli ospiti in studio.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

7 commenti su “QUESTA SERA ALLE 20.45 TORNA “ZONA MISTA”

    Ivano

    (Novembre 5, 2018 - 8:12 pm)

    A VENEZIA io ho visto un retro passaggio di un difensore del venezia al portiere che lo ha preso con le mani non poteva giocarlo .! ma con i piedi doveva intervenire .. albitro scandaloso !!!!!

    Giuseppe

    (Novembre 5, 2018 - 8:07 pm)

    Buonasera a tutti, la partita di ieri ha semplicemente confermato il trend di quesre prime 10 giornate ma stavolta con episodio a sfavore…la mia opinione è che con giocatori così poveri tecnicamente come di tacchio, casasola, djuric non si va lontano…aggiungiamo a tutto ciò lo scarso lavoro in costruzione impostato da colantuono che ormai è da un anno sulla panchina senza aver mai dato un’identità alla squadra

    Ivano

    (Novembre 5, 2018 - 8:06 pm)

    poi si fa turnover ma non era il caso di far giocare di nuovo pucino sul lato sinistro e far riposare vitale !. e poi in attacco vuletic e cosi scarso che non puo giocare dal primo minuto ?! ….Gennaio si avvicina forse si cambiano 2 ho 3 pedine in attacco ?! che ne dici marotta dacci qualche notizia di mercato

    Granatina

    (Novembre 5, 2018 - 7:56 pm)

    La sintesi della partita a mio avviso
    PRESENTE A VENEZIA
    Via Duric..incapace di qualsiasi azione,regala all’avversario ogni palla che tocca,sempre secondo sulle palle,mai offensivo,con lui in campo giochiamo a 10
    Per l’errore di Micai non mi sento di colpevolizzarlo.
    Partita mediocre da parte di entrambe le squadre.
    Bellissimo scambio di rispetto tra le tifoserie

    Ivano

    (Novembre 5, 2018 - 7:54 pm)

    non facciamo drammi si e perso anche perche colantuono si diverte a fare lo scienziato direi che adesso il nostro caro direttore fabiani gli faccia notare che ,a sbagliato la formazione iniziale !!!! si vede lontano un miglio che di gennaro non puo coisisterè con di tacchio !! .. ho lo mette sotto punta nel 3.5.2. ho pure lo fa giocare al posto del centrocampista davanti alla difesa ! e poi odjer deve sempre giocare da certi equilibri in mezzo al campo. specie fuori casa

    Ivano

    (Novembre 5, 2018 - 7:41 pm)

    a venezia nessuno parla del albitro??! che ci affossato ogni fallo fischiava contro direi casalingo e ultimamente sempre contro

    mai satellite della lazio

    (Novembre 5, 2018 - 1:38 pm)

    Troppi rischi ed esperimenti mister colantuono..e poi quel 4-2-4 lasciando i due di centrocampo in balia del pressing lagunare ..ma dico io.. un 3-4-3 non avrebbe potuto aiutare? Lo considera il.mister in corso d’opera? Mi auguro di si..Jallow le migliori cose le ha fatte vedere largo sulla fascia e con bocalon centrale sull’altro esterno potremmo vedere orlando o lo stesso andre’ anderson che ha i numeri per giocare fove vuole in questo campionato ..jamm a vre’
    P.s. Djuric in panchina sempre, grazie!.. e un saluto anonimo al mitico Palumbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*