QUESTA SERA TORNA “ZONA MISTA”

Ritorna questa sera alle 20.45 l’appuntamento con “Zona Mista”, la trasmissione con tante novità per festeggiare al meglio il suo sedicesimo anno di vita. Alla conduzione Marcello Festa sarà accompagnato dagli ospiti in studio Giovanni Perna, Massimo Grisi, Eugenio Marotta ed Enzo Faccenda. In studio Nicola Roberto per le ultimissime sul campionato cadetto. E’ possibile interagire con lo studio, attraverso l’apposita sezione all’interno del nostro portale, sui social e via WhatsApp al numero 333.1321919. Potete lasciare in questo spazio domande e riflessioni da girare agli ospiti in studio.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

11 comments on QUESTA SERA TORNA “ZONA MISTA”

  1. Torrione Granata
    / Reply

    ATTENZIONE : autorevoli siti nazionali parlano di blocco dei Play Off e Play Out e parlano di Palermo in C…

  2. DOGER
    / Reply

    ALTRA IPOTESI : il Venezia pareggia ; la Salernitana e il Livorno vincono ; il Crotone vince o pareggia…e i Play Out non si giocano proprio perchè ci sono 5 punti tra la quartultima e la penultima

  3. / Reply

    Buonasera, siamo e saremo la Lazio b fino a quando ci sarà Lotito x me il fatto Casasola è stata la goccia che ha fatto trabboccare il vaso e aperto gli occhi da tutto, da allora che non vado più allo stadio con l’abbonamento in tasca. Non ha capito che a noi Salernitana la categoria conta in modo relativa ma abbiamo la nostra dignità. Ci salviamo quest’anno e poi? Di nuovo con lui? A credere le sue favole? Io x colpa sua non posso andare più allo stadio e mi sta rovinando la mia infanzia la mia passione il mio orgoglio! Lombardi era un signore rispetto a quest’individuo, nn aveva soldi ma almeno aveva amore x la squadra! Lotito INFIMO! Valentino da Fisciano

  4. Tendenzialmentescorretti
    / Reply

    Il dottor perna derideva chi temeva la retrocessione parlando di salvezza a 39 e fantomatiche buste di patatine. Cosa pensa ora?

  5. Tendenzialmentescorretti
    / Reply

    Il dottor Perna derideva quelli preoccupati per la retrocessione e parlava di fantomatiche buste di patatine e di salvezza a 39. Cosa dice ora che siamo con mezzo piede in C?

  6. VIA FABIANI
    / Reply

    Vi spiego il modus operandi del MegaDirettore sperando che sia l’ultima volta.
    Prova piacere nel farti male (calcisticamente parlando), ti da il benservito nel momento che meno te lo aspetti, potrebbe sollevarti subito dopo gare disastrose ma preferisce dirti “stai tranquillo” per poi farti andare in ritiro e defenestrarti il giorno dopo. Scappa al momento opportuno e lo vedi quando sente aria positiva. Pilota praticamente tutto. Annunciato silenzio stampa dall’addetto si presenta il Mister………….in sintesi anticamera dell’esonero.
    Praticamente un “personaggetto”

  7. Solo x Salerno
    / Reply

    Salve, la scorsa settimana ho scritto che bisognava sperare nei passi falsi di chi ci inseguiva perché noi saremmo rimasti ai 38 punti attuali. Purtroppo il tutto si é verificato ed il peggio avverrà sabato.
    Siccome siete stati sempre onesti nelle valutazioni e siete competenti di calcio vi chiedo di non raccontare per tutta la settimana la favola della finale per sabato perche dopo ieri contro un Cosenza in cui ha vinto faticando meno della sgambatura del giovedì Per il Pescara sarà una passeggiata, come lo é stata per tutte le altre da 1 mese e oltre….

  8. Marco
    / Reply

    Fabiani sarà pure il direttore generale della Salernitana, ma nei momenti cruciali viene sistematicamente scavalcato e messo a parcheggio da Lotito che conduce le operazioni e fa le scelte autonomamente. Ebbene questo direttore continua a rimanere incollato alla sua poltrona…vi pare normale ?

  9. Flavio
    / Reply

    Non passi inosservata la condizione atletica : è 1 anno e mezzo che questa squadra è MONO-PASSO…responsabilità sicuramente del Sig. Francesco Bertini (preparatore atletico), che continua a stare al proprio posto nonostante i danni che sta generando da Dicembre 2017 quando arrivò insieme a Colantuono

  10. Carlo
    / Reply

    La squadra di calcio rispecchia la città, vuoi x incompetenza, vuoi x strafottenza, o per i propri interessi è amministrata da gente che fa illudere prima e disilludere poi. Chi ci rimette sempre siamo noi sportivi e cittadini. Infine chiedo un commento sulle dichiarazioni di Tuia in merito al comportamento dei tifosi, non credo che una semplice contestazione sia peggio delle bombe a Foggia, delle croci ad Ascoli o Bologna, la verità è che sono delle mammolette viziate.

  11. Antonio tifoso dal Vestuti
    / Reply

    Vorrei farvi una domanda….ma quanti tifosi ci saranno allo stadio in lega pro con Lotito presidente?…..e con gli inganni di serie b che hanno molti giocatori?…. Forse il personaggio ha già venduto a qualcuno che non voleva spendere i soldi che Lotito chiedeva in B?…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6532 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO