QUESTA SERA TORNA “ZONA MISTA”. OSPITI: CASCIELLO, PACIFICO, PERNA E MAZZARELLA

Ritorna questa sera alle 20.45 l’appuntamento con “Zona Mista”, la trasmissione con tante novità per festeggiare al meglio il suo sedicesimo anno di vita. Ospiti in studio Alberto Pacifico, Enzo Casciello, Giovanni Perna e Mauro Mazzarella. In studio Nicola Roberto per le ultimissime sul campionato cadetto. E’ possibile interagire con lo studio, attraverso l’apposita sezione all’interno del nostro portale, sui social e via WhatsApp al numero 333.1321919. Potete lasciare in questo spazio domande e riflessioni da girare agli ospiti in studio.

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

4 commenti su “QUESTA SERA TORNA “ZONA MISTA”. OSPITI: CASCIELLO, PACIFICO, PERNA E MAZZARELLA

    Ivano

    (Febbraio 25, 2019 - 8:03 pm)

    io rimpiango vitale lo avrei tenuto fino alla fine .. parlo di fine carriera a salerno .. e poi lo avrei sfuttato solo con le partite casalinghe comunque la chiave di lettura a verona bastava mettere jallow su lato debole difensivo di sinistra dove cera vitale e poi se si prendevamo i 3 punti in casa del verona ma la società non nota queste cose !? e chi consigli il tecnico fabiani !? meglio mandare via il direttore basta

    Ivano

    (Febbraio 25, 2019 - 7:57 pm)

    buona sera io il tecnico lo metterei sotto la lente d ingradimento con il verona si e perso xche per le scelte tecniche tattiche e poi fa le sostituzioni quasi a partita terminata poi l anderson il terzino a bari giocava a sinistra e poi gioca dietro le punte meglio sfruttarlo sul suo ruolo .. parlo da esterno !! poi sfruttiamo anche il brasiliano dietro alle punte ho a centrocampo ho provare con cambio di modulo 4-3-3 ho pure in un altro modulo piu spregiudicato 3.3.4 che ne dite !?

    carmine

    (Febbraio 25, 2019 - 7:52 pm)

    io credo che dopo 4 anni di B sia arrivato il momento di valutare l’operato del ds fabiani . Decine di giocatori e allenatori vengono esonerarti o additati come non adatti alla città di salerno ma chi li sceglie ? perchè giocatori come Rosina e Di Gennaro vengono tesserati senza tenere conto del loro stato di salute ? perchè i recuperi degli infortunati sono lunghissimi e ripetuti nel tempo ?

    Granata87

    (Febbraio 25, 2019 - 7:20 pm)

    Buonasera in virgolettato le dichiarazioni di italo leo ieri sera in merito allinfortunio di akpa ma ke la dice lunga”La società sapeva da sei giorni che avremmo affrontato il Lecce senza centrocampo, se c’erano ambizioni avrebbero comprato un calciatore da mettere a disposizione dell’allenatore”
    Se poi aggiungi gli errori arbitrali e cosa più grave gli errori di gregucci che non sa leggere le partite in corsa il dado è tratto. Vorrei un parere vostro. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*