RAPINA E VIOLENZA SESSUALE: IN MANETTE PAOLO REGA

Ieri sera, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato Paolo Rega, 47enne del posto, nullafacente, in ottemperanza all’Ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Salerno, dovendo scontare la pena complessiva di 6 anni e 6 mesi di reclusione per violenza sessuale di gruppo e rapina, reati commessi a Pontecagnano Faiano il 14 novembre 2003.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Fuorni.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*