RENZULLO, SI PARTE PUNTANDO A DARE IL MEGLIO –

Un percorso virtuoso attuato già prima dell’emergenza Covid-19 ha consentito al Renzullo Centro di Riabilitazione di Sarno di restare immune al contagio nonostante l’attività nel regime residenziale sia proseguita durante tutto il periodo di quarantena.Oggi che la struttura si è rimessa in moto riprendendo a pieno ritmo tutte le attività si punta anche ad attuare nuovi ed importanti programmi di sviluppo. A guidarli sarà Bernardo Lanzillo, specialista in Neurologia esperto nel campo della neuro riabilitazione, nuovo Direttore del reparto di degenza del Renzullo Centro di Riabiltazione. Tra gli aspetti che saranno confermati e rafforzati uno dei punti che da sempre caratterizzano l’approccio riabilitativo proposto dal Renzullo: un abbraccio ed un supporto psicosociale che tende a circondare di

attenzioni a 360 gradi i pazienti. A conferma il dottor Lanzillo ricorda come per far sentire meno soli i pazienti, durante l’emergenza in cui ai familiari non era permesso entrare nel centro, sia stato loro messa a disposizione una postazione per collegamenti via internet con i propri cari.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*