TRA RIDOTTO E DELLE ARTI TANTA COMICITA’ A TEATRO

Risate, fiabe, solidarietà e teatro off. Spettacoli formato famiglia, pièce, show e rappresentazioni per tutte le età. Perché il teatro non è solo vita ma anche casa, il luogo dove darsi appuntamento per ridere e sorridere insieme, con i propri affetti, con gli amici di sempre. È questo il fil rouge che collega le due stagioni “Che Comico” e “C’era Una Volta”, in programma da ottobre ad aprile tra il Teatro Delle Arti ed il Teatro Ridotto di Salerno. Il ricco cartellone di spettacoli è stato presentato questa mattina a Palazzo di Città nel corso di una conferenza stampa che ha visto la partecipazione dell’assessore al commercio Dario Loffredo, di Claudio Tortora, direttore del Teatro delle Arti, di Gianluca Tortora e Antonello Ronga, rispettivamente direttore artistico di Che Comico e C’Era una Volta.
Da una parte si torna a ridere celebrando i dieci anni di una stagione simbolo per la città che nel nome “ridotto” identifica una tradizione salda che, partendo da tempietto della comicità di via Pinto si è spostato solo fisicamente in via Grimaldi; dall’altra il family show, le domenica da favola alla loro settima edizione.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1869 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO