RIMANGONO BLOCCATI SUL MONTE BULGHERIA, ESCURSIONISTI SALVATI DAL SOCCORSO ALPINO

Brutta avventura per una coppia di escursionisti che la scorsa notte sono rimasti bloccati sul monte Bulgheria. I due, poco prima che facesse buio, avevano tentano di scendere dalle pendici del promontorio ma con scarso risultato. Vistisi bloccati hanno dato l’allarme richiedendo l’intervento degli uomini del soccorso alpino speleologico Campania del CNSAS e dell’aeronautica militare. Giunti in zona, i soccorritori si sono resi conto delle difficoltà d’intervento da terra e quindi hanno richiesto l’ausilio di un elicottero HH139 proveniente dalla base di Gioia del Colle. A notte inoltrata i due malcapitati sono stati recuperati dai soccorritori e trasportati presso l’aviosuperficie Alivallo di Teggiano dove ad attenderli c’era un’ambulanza del 118. Fortunatamente, a parte essere rimasti infreddoliti e leggermente scossi, i due escursionisti non hanno riportato alcuna ferita.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*