SABATO 1 GIUGNO SALERNO PRIDE 2019 –

In piazza il PRIMO GIUGNO 2019 per dire NO ad ogni forma di omofobia, razzismo, fascismo, xenofobia, sessismo; per dire NO ad ogni forma di violenza e discriminazione.

Per tutto questo e per tanto altro ancora, faremo sventoleranno bandiere per dire NO a tutto ciò che svilisce e compromette la dignità delle persone e per dire SI a tutto ciò che rende più umana ed inclusiva la nostra comunità. E’ stata presentata così la giornata del primo giugno per celebrare il SalernoPride2019.

Stamani presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, la conferenza stampa di presentazione  alla presenza del Presidente di Arcigay Salerno, Francesco Napoli, dell’Assessore alle Politiche Giovanili e Innovazione, Mariarita Giordano.
L’occasione per presentare il cartellone del Salerno Pride, il percorso ufficiale e gli eventi che accompagneranno la manifestazione . L’appuntamento a partire dalle ore 18 di sabato 1 giugno con confluenza in piazza Vittorio Veneto (stazione) e passeggiata sul lungomare fino a Santa Teresa, laddove si terrà il concerto proprio sotto il Comune vestito a festa per l’occasione.

Nell’anno in cui si ricordano i 50 anni dall’inizio delle lotte di liberazione e rivendicazione dei diritti delle persone LGBTI+, sarà anche il momento per fare il punto sullo stato dei diritti civili e delle tutele nel nostro Paese e nella nostra provincia. Saranno presenti esponenti e militanti delle associazioni, organizzazioni, gruppi e movimenti che hanno collaborato e aderito al Salerno Pride 2019.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*