SALERNITANA, DOPPIA CORSA PER I PLAYOFF

La Salernitana torna alla vittoria e vede nuovamente più vicini i playoff. La rimonta dei granata sul Latina permette alla squadra di Bollini di portarsi a meno due da Entella, Carpi e Spezia quando mancano sei giornate alla fine di un campionato che, fra i suoi tanti motivi di interesse e di incertezza, ha ora pure quello legato alla disputa o meno dei playoff. Il regolamento, infatti, prevede che ci siano tre promozioni dirette ove mai tra la terza e la quarta ci siano più di nove punti di distacco. Frosinone e Verona sono a quota 62 a più otto sulle quarte per cui bisognerà prestare molta attenzione agli incroci del calendario e sperare che chi insegue riesca quanto meno a mantenere lo stesso passo delle due big che si stanno disputando un posto per la promozione diretta, visto che per l’altro la Spal pare aver messo una seria ipoteca, ma che potrebbero pure salire a braccetto. Nel prossimo turno il Verona sarà ospite di un Bari in crisi di identità, mentre il Frosinone farà visita ad una Ternana più viva che mai: la Salernitana e tutte le altre squadre che lottano per entrare nella griglia playoff dovranno sperare che il distacco tra terzo e quarto posto non aumenti così come, però, bisogna anche ricordare che il regolamento prevede che ai playoff non debbano partecipare necessariamente le squadre classificatesi dal terzo all’ottavo posto, ma solo quelle che rientrano nel cosiddetto perimetro di 14 punti dalla terza. Al momento l’ottava è a meno undici, la Salernitana a meno tredici. Dunque, non solo bisognerà fare la corsa su chi è immediatamente avanti in classifica, ma anche e soprattutto fare tanti punti per rientrare nel perimetro fissato dal regolamento. Una doppia corsa, dunque, per la Salernitana, chiamata ad incrementare ancora l’andatura per regalarsi un finale da sogno. I granata saranno in parte arbitri del loro destino visto che affronteranno Bari e Frosinone in casa, Carpi e Perugia fuori. Vincere il più possibile per tenere il passo di chi è in prima fila. La corsa playoff è ancora più dura e serrata. La Salernitana dovrà procedere a velocità doppia per non veder sfumare il sogno.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*