SALERNITANA: ORA E’ TEMPO DI FIRME

Tempo di firme ed annunci in casa Salernitana. Dopo Nicola Bellomo, che ha firmato un biennale, ed Emilio Volpicelli, attaccante che il club granata ha prelevato dai dilettanti del Francavilla in Sinni, ecco i centrocampisti Mazzarani e Palumbo, entrambi reduci da esperienze con club siciliani. L’esperto Mazzarani ha lasciato per fine contratto il Catania, il giovane Palumbo, invece, è rientrato alla Sampdoria dopo il prestito al Trapani. Per entrambi è tutto fatto e saranno tra i convocati per il ritiro di Rivisondoli. Firme in arrivo anche per altri due centrocampisti, Altobelli e Castiglia, prelevati dalla Pro Vercelli con cui hanno chiuso lo scorso campionato di serie B con la retrocessione in terza serie. In mediana la Salernitana si sta rifacendo il look. Confermato Akpa, si cerca sistemazione per Zito, richiesto da Casertana e Potenza, mentre per Odjer spunta l’Ascoli. Il Livorno, che lo aveva richiesto nelle scorse settimane, contende Agazzi dell’Atalanta alla Salernitana da cui comunque potrebbe prelevare Rizzo. Con l’Avellino si valuta lo scambio Di Tacchio- Signorelli. In cabina di regia non tramonta Basha, su cui si è inserito il Benevento. In difesa, intanto, la Salernitana stringe i tempi per arrivare a Dario Del Fabro (’95). Il giocatore di proprietà della Juventus è assistito da Mario Giuffredi che ha in procura parecchi elementi in orbita granata. Il club granata non molla la presa per Norbert Gyomber (’92). Lo slovacco è rientrato alla Roma dopo una buona stagione a Bari. Il difensore ha ancora un anno di contratto con i giallorossi che intendono monetizzare. La Salernitana resta sulle sue tracce, ma spera in uno “sconto” dalla lupa. Oltre a Bogdan del Catania e a Bochniewicz dell’Udinese, il diesse Fabiani ha fatto sapere di essere sulle tracce del tedesco Wahl. Dall’Atalanta si aspetta soltanto l’ufficialità per il nuovo prestito di Boris Radunovic all’ombra dell’Arechi. In attacco ore decisive per Jallow. Come punta centrale il primo obiettivo resta Montalto (’88). Nelle prossime ore la Ternana conoscerà il proprio destino. Il bomber delle fere (20 gol lo scorso anno) resta l’oggetto del desiderio di molti club, in primis della Salernitana. Se ne riparlerà più avanti. Stesso discorso per quanto riguarda Felipe Avenatti (’93) del Bologna. Il piano B di Fabiani porta all’ex Cesena, Djuric, e a De Luca dell’Entella.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1812 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO