SALERNO, MUSEO A CIELO APERTO

L’Italia è il Paese che presenta il maggior numero di siti iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO. Ben cinque di questi siti sono iscritti nella categoria dei paesaggi culturali e di questi ben due sfanno parte del patrimonio paesaggistico della provincia di Salerno. Si tratta della Costiera Amalfitana, iscritta nel 1997, e del Parco Nazionale del Cilento del Vallo di Diano e degli Alburni, con le aree archeologiche di Paestum e Velia e con la Certosa di Padula, iscritto nel 1998. I due siti di paesaggio culturale testimoniano in modo evidente la valenza del territorio salernitano, che a pieno titolo può definiersi un “museo a cielo aperto” . A questo museo è dedicata la festa organizzata dal Mibact: Sabato 2 e domenica 3 luglio 2016, dalle ore 9.30 alle 18.30, la Soprintendenza  propone ai visitatori che si recheranno a Salerno,  nel complesso monumentale di San Pietro a Corte la mostra: Paesaggi Culturali della provincia di Salerno iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO. L’ingresso è gratuito. Il sito di San Pietro a Corte che si identifica come l’elemento più importante della presenza longobarda nella città di Salerno e la Reggia di Arechi, aspriano a diventare il prossimo nome salernitano da inserire nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO. Ulteriori informazioni sul sito web    www.ambientesa.beniculturali.it  info 089 2573241 / Fax 089 318120 UFFICIO STAMPA Soprintendenza  BEAP di Salerno e Avellino / Funzionario Responsabile Dott. Michele Faiella/ email: sbeap-sa.stampa@beniculturali.it Per approfondimenti  I luoghi e gli eventi  www.beniculturali.it – Numero verde 800 99 11 99 –  MiBACT  su Youtube, Facebook e Twitter.

 

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5624 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO