SALERNO PULITA, CGIL: “IMPEGNI CHIARI E PRECISI”

“Lunedì mattina la FP CGIL parteciperà insieme alle altre sigle sindacali all’incontro voluto dal Sindaco Napoli per discutere del futuro della Salerno Pulita. In quella sede porteremo la voce dei lavoratori che in questi giorni ci stanno chiedendo a gran voce di proseguire nel lavoro portato avanti negli ultimi mesi dalla Salerno Pulita che stava conseguendo risultati importanti e in discontinuità con il recente passato”. Così in una nota il segretario generale Fp Cgil Salerno, Antonio Capezzuto in merito all’incontro convocato dal sindaco di Salerno per discutere del futuro della municipalizzata in seguito alle dimissioni dell’amministratore unico Nicola Sardone.

“Per la Funzione Pubblica Cgil – sostiene Capezzuto – il messaggio è chiaro: va conclusa nel più breve tempo possibile la cassa integrazione nel settore pulizie, portando alla normalità la vita di circa 100 lavoratori; va concluso il passaggio dei lavoratori ex Interinali e cooperative a full time dopo anni di attesa. Salerno Pulita ha bisogno di una governance stabile e duratura affinché possa garantire elevati standard di pulizia delle strade cittadine e l’aumento delle percentuali di raccolta. Non accetteremo ulteriori rallentamenti o passi indietro. Lunedì – conclude Capezzuto – ci aspettiamo una presa di posizione chiara su questi tre punti da parte del Sindaco e dell’intera Amministrazione Comunale”.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*