SALERNO, SI MUORE PIU’ PER INFARTO CHE PER TUMORE

A Salerno si muore di più per infarto che per tumore. A dirlo è la classifca pubblicata oggi sul Sole 24 ore che mette in fila i capoluoghi italiani in base all’indice della salute, calcolato incrociando tra loro 12 criteri. La provincia di salerno che è 11esima per mortalità legata al tumore, è invece al 51 esimo posto, quindi metà classifica, per mortalità legata al’infarto. La classifica dello “star bene” che incorona Bolzano sul podio per miglior livello di salute  insieme a Pescara e Nuoro, di contro, l’indice assegna la maglia nera a Rieti, con Alessandria e Rovigo penultima e terzultima, vede Salerno piazzarsi nella classifica finale al 78esimo posto e al 96esimo per tasso di mortalità. Non va bene sul fronte del consumo dei farmaci legati all’asma. Salerno è 89esima per medicine utili all’asma, 82esimo di farmaci per diabete 57esima,
meglio invece se si considera la percentuale di medici in riferimento a mille abitanti. Medici di base 62esima; Pediatri 47esima; Geriatri 52esima;Ricettività ospedaliera 57esima; Emigrazione ospedaliera 71esima.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*