SALERNO, SORPRESO A RUBARE UN MOTORINO. ARRESTATO MINORE

Nella serata di ieri, a seguito di segnalazione al numero di emergenza 112, gli agenti della sezione Volanti della Polizia di Stato intervenivano in emergenza in via Vinciprova per furto in atto di ciclomotore da parte di tre giovani. Giunti sul posto, alcuni presenti riferivano, di aver notato, tre ragazzi forzare la sella di un motociclo li parcheggiato, e rompere a calci il bloccasterzi. Successivamente due di loro salivano sul ciclomotore e si allontanavano a forte velocità mentre il terzo complice, alla vista della volante appena giunta, tentava la fuga a piedi ma veniva prontamente bloccato.il giovane privo di documenti, veniva accompagnato quindi presso l’ufficio Volanti dove a seguito del suo fotosegnalamento si appurava la sua minore età. Negli uffici il ragazzo ammetteva le sue responsabilità riferendo di essere giunto a Salerno, dall’hinterland avellinese unitamente a suoi due amici, e di aver poi successivamente rubato un ciclomotore parcheggiato nei pressi della fermata degli autobus in via Vinciprova. Il minore di nazionalità straniera, dopo gli adempimenti di rito veniva accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza di Salerno a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*