SALERNO TURISTICA, CARENZA DI TRASPORTI E TAXI ABUSIVI –

Fino a qualche anno fa la città di Salerno si svuotava abbastanza già nei giorni precedenti il 15 agosto per riprendere poi il suo tam tam non prima del 20. Ma quest’estate come per le ultime, di due/tre anni fa, ci regala un’immagine diversa. Molti turisti, tanti pullman turistici, tante auto private in giro, il senso che la città di Salerno ha registrato un buon afflusso di persone non solo nella giornata di Ferragosto. A scattare una fotografia delle presenze in città è la categoria dei tassisti con la loro presenza no stop alla stazione ferroviaria di Salerno.
20170817_111107Tutto è andato per il verso giusto ha sottolineato ai nostri microfoni Gaetano Ricco, presidente della Cooperativa Radio Taxi Salerno anche se soprattutto nel giorno di ferragosto la città non è riuscita a garantire servizi a chi era a Salerno. Non solo tanti negozi chiusi ma anche scarsità di trasporto pubblico per i passeggeri. Se infatti aumentano i turisti in città non c’è un’adeguata risposta nell’aumento degli autobus. E anche i tassisti così’ affezionati alla loro etichetta di servizio pubblico hanno lavorato non poco per garantire tutte le chiamate.

20170817_111129Non sono mancati alcuni disagi proprio in piazza vittorio Veneto dove negli ultimi tempi seppure la segnaletica non lo consenta affollano il piazzale della ferrovia diversi pullman turistici che fanno scendere i loro passeggeri intralciando il passaggio dei tassisti. ma tra le note negative non mancano anche per questa categoria gli abusivi. Diversi negli ultimi tempi quanti con auto private, in assenza di autorizzazioni traportano passeggeri a pagamento. Già richiesto l’intervento della Polizia municipale ed inoltrato un esposto alla Procura della Repubblica.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*