SCALA, SEQUESTRATO UN ALTRO ELIPORTO ABUSIVO

I carabinieri della stazione di Ravello hanno scoperto, a Scala, in località Senite, in Costiera amalfitana, un fondo agricolo utilizzato come pista di atterraggio e decollo di elicotteri turistici. Il 25 luglio scorso i militari avevano individuato e sequestrato, sempre a Scala, in località Magliuolo (frazione San Pietro), un altro fondo con destinazione agricola utilizzato come eliporto. Oggi i carabinieri insieme al tecnico comunale, hanno riscontrato la presenza di piccole opere edili abusive finalizzate all’atterraggio e decollo. L’area è stata posta sotto sequestro.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*