SCAMBIO DI COCAINA LUNGO LE CORSIE DELL’A2 DEL MEDITERRANEO, TRE PERSONE IN MANETTE

Nella tarda serata di ieri, ad esito di un mirato servizio antidroga, i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Eboli, coordinati dal cap. Luca Geminale, e della dipendente Stazione dell’Arma di Campagna, hanno tratto in arresto in flagranza di reato tre pregiudicati italiani del posto per il reato di detenzione in concorso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, lungo il tratto autostradale A2, direzione Reggio Calabria, venivano individuati ed intercettati due veicoli che provvedevano allo scambio della droga con il metodo della cosiddetta “staffetta”. Il tempestivo intervento degli operanti consentiva di bloccare il primo veicolo occupato da D.S. 19enne di Campagna e T.M. 25enne ebolitano, che avevano poco prima operato la consegna al secondo veicolo.

Quest’ultimo si dava a precipitosa fuga ma veniva inseguito e bloccato all’altezza dello svincolo di Contursi Terme. Poco prima di essere bloccato, S.C. 49enne di Campagna, tentava di disfarsi della droga lanciando l’involucro fuori dal finestrino. La sostanza veniva recuperata e sottoposta a sequestro e tutti i soggetti condotti in caserma. Dai primi accertamenti eseguiti, si appurava che i 3 soggetti erano in possesso di 250 gr di cocaina pura, che ‘tagliata’ e pronta per lo spaccio avrebbe raggiunto il peso complessivo di circa 1.2 kg, per un valore di circa 60.000 euro. Dopo l’espletamento delle formalità di rito, venivano tutti condotti presso la casa circondariale di Salerno, in attesa dell’udienza di convalida.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6569 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO