SCASSINANO VIDEOPOKER ALL’INTERNO DI UN BAR, 5MILA EURO IL BOTTINO

Ladri in azione, nella notte, in località Rettifilo di Capaccio Paestum. I malfattori hanno forzato il portone di una palazzina introducendosi nell’appartamento di un’anziana signora, rovistando dappertutto ma senza portar via nulla: il tutto mentre la donna dormiva al piano superiore. Fallito il primo colpo, i malviventi hanno così forzato la finestra di un’abitazione adiacente: anche qui hanno messo tutto a soqquadro, senza però trovare oggetti preziosi o denaro da trafugare. Forse irretiti dal doppio colpo fallito, i ladri, passando dal giardino dello stabile, hanno così preso di mira i locali posteriori del bar Tiffany, sito a pochi metri: dopo aver divelto la grata antintrusione a protezione della finestra del bagno, hanno scassinato tre videopoker, portando via circa 5mila euro. Il titolare del bar, accortosi del furto nell’aprire l’esercizio stamane, ha allertato i carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal m.llo Valentino Romano, i quali hanno eseguito sul posto tutti i rilievi del caso, sul quale indagano con il coordinamento della Compagnia di Agropoli, comandata dal cap. Francesco Manna.

fonte stiletv.it

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*