SCHIAVI DEL TRAFFICO SUL PONTE… DELLA LIBERAZIONE

Una lunga lingua di auto, pullman e autoarticolati. Traffico in tilt e tempi di percorrenza che variano dai 20’ a salire, a seconda degli orari di punta. Il nodo è quello dello… snodo tra l’ingresso nord della città di Salerno con le arterie che portano alla Costiera Amalfitana ed alla Statale per Molina di Vietri e Cava De’ Tirreni. Al centro, il viadotto Alfonso Gatto tanto per intenderci. Non è bastato il piano predisposto dalla prefettura di Salerno con il coordinamento delle forze dell’ordine con i territori di Salerno e Vietri, praticamente lo stesso adottato per le luci d’artista, ad evitare lunghe code nel giorno del ponte del 25 aprile. Paradossalmente, però, anche oggi, giorno lavorativo, la situazione non è poi cambiata radicalmente. Sul viadotto Gatto, infatti, si sono registrate lunghe file anche oggi, e non solo nell’ora di punta, che hanno paralizzato il traffico da e per Salerno. Dall’uscita del porto commerciale in direzione degli snodi autostradali e viceversa. Non solo.

A rendere la situazione ancora più complicata si ci è messa anche la perdita di olio di un mezzo pesante proprio all’inizio del viadotto Gatto che ha minato il manto stradale, costringendo le forze dell’ordine a disporre un senso unico alternato per una cinquantina di metri. Inevitabilmente le file sono aumentate in maniera siderale. Il tutto con la classica giornata estiva che ha contribuito a rendere l’attesa all’interno dei veicoli ancora più infernale…

 

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Eugenio Marotta

1549 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO