SCOPERTA UNA DISCARICA ABUSIVA NEL PARCO DEL CILENTO

Rinvenuti nel Parco rifiuti speciali pericolosi. Gli uomini del Corpo Forestale, hanno denunciato a piede libero un uomo, responsabile di gestione illecita di una discarica di rifiuti speciali
con modifica dello stato dei luoghi in contrada Cognuolo di Vallo della Lucania Rischia una pena da sei mesi a due anni di carcere.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*