SCOSSA DI TERREMOTO TRA LA BASILICATA E LA CAMPANIA

La terra e’ tornata a tremare. Stamane alle 7.20 una scossa di magnitudo 2.2 ha interessato le province di Potenza, Salerno e Avellino. Il sisma ha avuto come epicentro il comune di Pescopagano in provincia di Potenza. Fortunatanente non si segnalano danni a persone e cose. Nel salernitano i comuni interessati sono stati quelli di Santomenna, Castelnuovo di Conza, Laviano, Colliano, Valva, San Gregorio Magno, Ricigliano, Oliveto Citra, Palomonte e Buccino.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*