SEA SUN, LA FESTA DEL MARE INAUGURA L’ARENA –

“I porti della Campania al tempo del Covid-19: idee e percorsi per la ripresa”. E’ il tema centrale scelto per la festa del Mare il “Sea Sun 2020”, l’evento promosso dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, insieme al Comune di Salerno, giunto alla sua 18 edizione, che si svolgerà sabato 11 luglio  nella Sottopiazza della Concordia di Salerno. Stamani a palazzo di città alla presenza del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, e di Pietro Spirito e Francesco Messineo, rispettivamente Presidente e Segretario Generale dell’Autorità di Sistema del Mar tirreno Centrale la presentazione dell’evento e l’occasione per firmare l’accordo “Arena del Mare 2020” che, ogni anno, vede insieme in piena collaborazione l’Autorità Portuale e il Comune di Salerno. Una struttura all’aperto che come non mai quest’anno assume una valenza piu ‘ che importante per vivere all’aria aperta fino a settembre dopo lunghi periodi di chiusura in casa per il Covid tanti eventi.
Musica, teatro, cabaret, cinema sotto le stelle, spettacoli per bambini, danza, laboratori, talent show. Stamani nel corso dell’appuntamento a Palazzo di Città non è mancata l’occasione per sottolineare l’importanza dello scalo di Salerno interessato da diverse tipologie

di lavori che consentiranno grandi opportunità. Il presidente Pietro Spirito parlando ai giornalisti non ha mancato un suo commento elogiando la Maxi operazione della guardia di finanza di Napoli che ha portato al sequestro di anfetamina e pasticche “made in Isis” a Salerno per un valore di oltre un miliardo

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*