SERIE B, SALERNITANA PUNITA DALL’EX

Una doppietta dell’ex Rodriguez decide il match tra la capolista Empoli ed i granata di Colantuono. Non riesce a Vitale e compagni il tentativo di conquistare il quinto risultato utile consecutivo. In una gara ben controllata dai granata, che rischiano di subire il gol solo sul finire della prima frazione di gioco quando Caputo, su una corta respinta di Radunovic, calcia a botta sicura mandando il pallone sul palo, le uniche due disattenzioni della retroguardia consegnano i tre punti ai toscani. Il vantaggio arriva al 75′ con il neo entrato Rodriguez che su cross di Pasqual anticipa Schiavi di testa e mette alle spalle di Rodriguez Empoli Radunovic. Il raddoppio è ancora opera di Rodriguez. Il gol giunge in pieno recupero con Kiyne che perde palla, Caputo che ne approfitta e serve lo spagnolo che solo davanti a Radunovic lo fredda. Sabato 7 Aprile un’altra trasferta difficile attende i granata. La truppa di Colantuono andrà a far visita alla corazzata Bari. Odjer

EMPOLI-SALERNITANA 2-0

MARCATORE: 78′ e 95′ Rodriguez

EMPOLI: Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Luperto, Pasqual; Lollo (72′ Brighi), Castagnetti, Bennacer; Zajc (89′ Polvani); Donnarumma (70′ Rodriguez), Caputo. A disposizione: Terracciano, Giacomel, Imperiale, Canestrelli, Traorè. All. Andreazzoli.

SALERNITANA: Radunovic; Casasola, Monaco, Schiavi, Vitale (74′ Popescu); Minala, Ricci, Odjer; Kiyine, Bocalon (51′ Palombi), Sprocati (80′ Rossi). A disposizione: Iliadis, Russo, Asmah, Mantovani, Signorelli, Della Rocca, Di Roberto, Rosina. All. Colantuono.

ARBITRO: Daniele Minelli di Varese (Rocca-Sechi). IV UOMO: Volpi di Arezzo.

NOTE: Ammoniti Ricci (S), Castagnetti (E)

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*