SERIE B, ESCLUSO ANCHE L’AVELLINO

Dopo Bari e Cesena, anche l’Avellino è stato escluso dal campionato di Serie B 2018/2019. E’ questa la decisione del Consiglio Federale della Figc dopo il parere negativo da parte della Covisoc relativamente alle fidejussioni (Onyx, Finworld e Groupama) presentate dal club iancoverde bper l’iscrizione. Ora gli irpini potranno presentare ricorso al Collegio di Garanzia del CONI entro il 27 luglio per giocarsi l’ultima carta a loro disposizione.
Oltre all’Avellino, al Bari ed al Cesena, sono stat escluse tre società di serie C, Reggiana, Andria e Mestre, che non hanno presentato ricorso e quindi non parteciperanno al prossimo campionato. Sono state invece ammesse, in serie C, sei società il cui ricorso è stato accolto dalla Co.vi.so.c.: Matera, Lucchese, Triestina, Pistoiese, Cuneo e Monza.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*