SERIE B, GONDO REGALA TRE PUNTI ALLA SALERNITANA

In una partita al cardiopalma la Salernitana torna a conquistare i tre punti grazie ad un gol in pieno recupero dell’ivoriano Gondo. I granata battono il Crotone con il pirotecnico risultato di 3-2. Calabresi in vantaggio al 14′ con Golemic che approfitta, su un pallone giunto da calcio d’angolo, dell’uscita a vuoto di Micai per appoggiare il pallone a porta vuota. Alla mezz’ora gli ospiti rimangono in inferiorità numerica. Sospetto sgambetto a ultimo uomo di Golemic su Gondo e per l’arbitro Aureliano è espulsione. Ad inizio ripresa il Crotone si divora il raddoppio con Crociata che a porta vuota mette inspiegabilmente a lato. Al 64’ i granata trovano il pareggio. Su calcio d’angolo di Dziczek, spizzicata di Karo e pallone che finisce sul piede di Jallow lesto a mettere in rete. Passano dieci minuti ed i granata trovano il gol del sorpasso. Su ottimo cross di Dziczek, Gondo anticipa tutti testa è fa 2-1. Sul finire di gara il Crotone trova l’insperato gol del pareggio. Su calcio piazzato di Barberis il pallone arriva in area di rigore dove Jaroszynski, nel tentativo di anticipare Gigliotti, infila maldestramente Micai. Partita finita? Macchè! In pieno recupero è ancora Gondo che di testa insacca imparabilmente il pallone nel sette alla destra di Cordaz e mette il sigillo al definitivo 3-2 per la Salernitana. A pochi secondi dal triplice fischio Marrone sfiora incredibilmente il 3-3 mandando il pallone sulla traversa. Salernitana che conquista il sesto successo stagionale che la mette a quota 22 punti in claffica, riproiettandola a ridosso della zona play off.

SALERNITANA-CROTONE 3-2

Marcatori: 14’ pt Golemic (C), 19’ st Jallow (S), 29’ st e 49’ st Gondo (S), 41’ st aut Jaroszynski (C)

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro (37’ st Odjer), Dziczek, Di Tacchio (18’st Kiyine), Cicerelli (11’ st Jallow); Djuric, Gondo. A disp. Vannucchi, Billong, Lopez, Firenze, Kiyine, Kalombo, Pinto. All. Ventura

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Mustacchio (34’ pt Cuomo), Messias, Barberis, Crociata (32’ st Gomelt), Molina; Nalini (10’ st Mazzotta), Simy. A disp. Festa, Curado, Spolli, Vido, Bellodi, Itrak, Rodio, Evan’s, Rutten. All. Stroppa.

Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna (Rossi/Fiore). IV uomo: Marco Ricci di Firenze

NOTE: Ammoniti Lombardi, Di Tacchio, Jaroszynski (S), Mustacchio, Simy, Barberis (C); Espulso Golemic (C) al 29’ pt per fallo da ultimo uomo; Angoli: 7-6; Recupero: 2’ pt – 5’ st; Spettatori: 5019 di cui 82 da Crotone

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*