SERIE B, LA LEGA DELIBERA IL TAGLIO DEGLI STIPENDI

Ridurre gli stipendi ai propri calciatori fino al 30%. E’ quanto deliberato quest’oggi dalla Lega di serie B che prevede la sospensione degli emolumenti ai calciatori da quando sono state sospese le attività fino alla ripresa. Oltre al taglio degli stipendi, la serie cadetta ha previsto la modifica dei parametri per l’iscrizione al prossimo campionato. Infatti, verrà richiesta agli organi preposti la sospensione dell’esibizione del parametro P.A. (patrimonio attivo circolante) come dato da esibire alla prossima iscrizione al campionato.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*