SERIE B, LA SALERNITANA SBANCA L’ADRIATICO

Inizia alla grande il 2020 per la Salernitana che torna al successo esterno dopo oltre tre mesi, l’ultimo nel 2-3 di Livorno. Grazie ad un doppietta del bosniaco Milan Djuric i granata sbancano l’Adriatico e entrano prepotentemente nella zona play off con 29 punti. Dopo un discreto primo tempo terminato sullo 0 a 0, la ripresa si apre subito con i due gol granata. Al 60′ su una punizione battuta male da Dziczek, il pallone carambola sui piedi di Djuric che con una trivela batte Fiorillo. Passano quattro minuti ed il bosniaco trova, ancora fortunosamente, il gol del raddoppio. Su un tiro di Lombardi il pescarese Palmiero salva sulla linea ma respinge sui piedi di Djuric che mette in rete. Il tecnico adriatico inserisce Bocic ed al 63′ il Pescara accorcia le distanze. Il serbo salta un paio di difensori granata e dalla sinistra mette al centro dove Maniero di piatto mette in rete. Il Pescara ci crede e prova a trovare il pareggio ma un’ordinata retroguardia granata difende il risultato fino al triplice fischio finale che regala la gioia ai 700 sostenitori accorsi in terra abruzzese.

PESCARA-SALERNITANA 1-2

Marcatori: 5’ e 9’ st Djuric (S), 18’ st Maniero (P)

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Zappa, Drudi, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato (10’ pt Kastanos), Palmiero (12’ st Bocic), Memushaj; Galano (44’ st Borrelli), Machin; Maniero. A disp. Kastrati, Farelli, Del Grosso, Bruno, Bettella, Di Grazia, Crecco, Melegoni. All. Zauri

SALERNITANA (4-4-2): Micai; Cicerelli (20’ pt Kalombo), Migliorini, Jaroszynski, Lopez; Lombardi (48′ st Heurtaux), Akpa Akpro, Dziczek, Maistro; Gondo (32’ st Giannetti), Djuric. A disp. Vannucchi, Billong, Odjer, Jallow, Morrone, Pinto, Novella. All. Ventura

Arbitro: Daniele Minelli di Varese (Affatato/Capone). IV uomo: Cristian Cudini

NOTE: Ammoniti Busellato, Memushaj (P), Jaroszynski, Gondo, Kalombo, Giannetti (S); Angoli: 5-4; Recupero: 4’ pt – 5’ st.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*