SERIE B, LA SALERNITANA VINCE E SI RIPRENDE I PLAY OFF

Dopo oltre due mesi, la Salernitana torna a vincere tra le mura amiche dell’Arechi regalando ai propri supporters, oltre al successo, anche il momentaneo ritorno in zona play off, in attesa dei postici di domani. I granata battono meritatamente 2-0 la Cremonese grazie alle reti, entrambe giunte nella ripresa, di Minala e Jallow. Il vantaggio arriva al quarto d’ora quando Migliorini, con un pallone giunto da calcio d’angolo, spizza al centro di testa un pallone sul quale si avventa Minala che trafigge imparabilmente da due passi Agazzi. Passano sette minuti e la Salernitana trova il raddoppio con Jallow, bravo a raccogliere un assist da circa quaranta metri ancora una volta di Migliorini e, messo palla a terra, a presentarsi davanti ad Agazzi ed a infilarlo. Vittoria che riporta serenità tra i granata che domenica a Perugia dovranno disputare un vero e proprio spareggio per decidere chi dovrà accedere alla griglia play off.

SALERNITANA-CREMONESE 2-0

Marcatori: 16’ st Minala, 23’ st Jallow

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Pucino, Migliorini, Mantovani; D. Anderson, Minala, Di Tacchio (43’ st Mazzarani), Lopez; A. Anderson; Calaiò (31’ st Odjer), Jallow (38’ st Djuric). A disp. Vannucchi, Lazzari, Gigliotti, Marino, Memolla, Schiavi, Orlando. All. Angelo Gregucci.

CREMONESE (3-5-1-1): Agazzi; Del Fabro (26’ st Strefezza), Claiton, Caracciolo; Mogos, Emmers (33’ st Croce), Arini, Soddimo, Renzetti; Piccolo; Strizzolo (15’ st Carretta). A disp. Ravaglia, Volpe, Rondanini, Migliore, Castagnetti, Boultam, Mbaye. All: Massimo Rastelli.

ARBITRO: Sig. Lorenzo Illuzzi di Molfetta (Rossi/Bercigli) IV uomo: Fourneau

NOTE: Ammoniti Calaiò, A. Anderson, Odjer (S), Strizzolo, Piccolo, Soddimo (C); Angoli: 10-4; Recupero: 1’ pt – 5′ st; Spettatori: 6601 di cui 39 da Cremona.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*