SERIE B, DISFATTA SALERNITANA

La Ternana si aggiudica con un sonante 4-0 lo scontro salvezza del “Liberati” contro i granata di Menichini. 165342203-1131255d-7435-4d5f-8e2d-7c99fddd5aa2 Gara già chiusa dopo i primi 45 minuti per effetto dei gol di Furlan al 9′, Ceravolo al 30′ e Meccariello al 39′. In tutti e tre i gol si evidenziano1400x787x160213-175241_bast130216cal_745.jpg.pagespeed.ic._6UbJInPEJgrossolani errori della retroguardia granata. 165348248-141ba80a-c56a-497f-aeb8-3567a3f29a63Ad inizio ripresa Menichini prova a riaprire il match inserendo Gabionetta al posto di un evanescente Bovo.
10409452_1052681934804506_6667531494080497484_n
Nemmeno cinque minuti di gioco ed il brasiliano si fa espellere per un entrata poco ortodossa ai danni di Falletti. 165409780-d4f5dbaa-cfa2-4710-b340-df3d39ea7305Con i granata in dieci il recupero e davvero impossibile. La gara scorre via con la classica girandola di cambi,165403742-7bf0c077-3e03-4c78-b47d-d74973d4eea0Belloni, Signorelli e Gondo tra le fila rossoverdi, Gatto e Bus tra i granata. Al 90′ Falletti corona una superba prestazione infilando alle spalle di Terracciano il gol del definitivo 4-0. Non ingannino le assenze di Empereur in difesa e di Odjer a centrocampo, i granata hanno avuto una vera e propria involuzione. Dopo la caparbia prestazione di sette giorni or sono con il Pescara la squadra è sembrata la fotocopia della frastornata e demotivata truppa di Torrente. Domenica prossima i granata saranno attesi dalla difficilissima gara interna contro la seconda forza del campionato, il Crotone di Ivan Juric. Salernitana che dovrà conquistare l’intera posta in palio se vuole avere ancora qualche speranza di salvezza.

 

 

 

 

 

TERNANA – SALERNITANA 4-0

Marcatori: 9′ Furlan, 30′ Ceravolo, 39′ Meccariello, 90′ Falletti

TERNANA (4-2-3-1): Mazzoni; Zanon, Gonzalez, Meccariello, Vitale; Busellato (73′ Signorelli), Coppola; Janse (66′ Belloni), Falletti, Furlan; Ceravolo (79′ Gondo).

A disposizione: Sala, Valjent, Zampa, Palumbo, Grossi, Avenatti.

All. Breda

SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Ceccarelli, Pestrin, Bernardini; Colombo, Bovo (46′ Gabionetta), Moro, Oikoomidis, Franco; Coda (79′ Bus), Donnarumma (54′ Gatto).

A disposizione: Strakosha, Trevisan, Pollace, Bagadur.

All. Menichini

 

Arbitro: Ivano Pezzuto di Lecce (Calleri – Borzomì). IV uomo: Giacomo Camplone di Pescara.

Note: Ammoniti Coppola, Meccariello, Gonzalez, Zanon (T), Ceccarelli, Donnarumma (S). Espulso Gabionetta per gioco pericoloso.

Autore dell'articolo: Redazione

1 commento su “SERIE B, DISFATTA SALERNITANA

    Olinto

    (Febbraio 13, 2016 - 6:41 pm)

    Menichini sbaglia calciatori e modulo
    nel 1° tempo il lento e anziano Pestrin doveva essere l’ultimo uomo da libero della difesa e quì è stato l’errore
    poi in attacco ci vuole Donnarumma centrale , Coda si fa sempre anticipare e non va mai verso il pallone a contrastare
    Gabio è demoralizzato e così fa solo sciocchezze ma deve giocare ma va gestito meglio a livello psicologico
    gli acquisti dei nuovi sono per ora quasi tutti acciaccati e menichini non riesce a inserirli per dubbi vari
    contro il Crotone se non si vince è serie C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*