SERIE C, LA CAVESE IMPATTA COL POTENZA

Ancora un pareggio per la Cavese, il quarto consecutivo, che impatta tra le mura amiche del “Lamberti” contro l’ostico Potenza. La gara, termianata 1-1, ha visto i metelliani prendere le redini del gioco ma con i lucani a passare per primi in vantaggio. Al 24′ svarione difensivo della Cavese con Bruno che si dimentica di Genchi, l’attaccante rossoblù scappa in velocità e giunto in area di rigore batte Vono con un tiro potente e centrale. A metà ripresa la Cavese raggiunge il meritato pareggio. Calcio d’angolo battuto da Rosafio con il pallone che arriva sulla testa di Palomeque che insacca alle spalle di Ioime. Un pareggio che porta gli aquilotti a quota 15 punti collocandoli a metà classifica. Nel prossimo turno i ragazzi di mister Modica faranno visita alla Reggina.

Cavese-Potenza 1-1

Marcatori: 24′ Genchi (P), 62′ Palomeque (C)

CAVESE (4-3-3): Vono; Lia, Bruno, Manetta, Palomeque; Tumbarello (57′ Inzoudine), Migliorini, Favasuli; Rosafio (92′ Dibari), Flores Heatley (57′ Agate), Bettini (73′ Fella). A disposizione: De Brasi, Silvestri, Licata, Logoluso, Mincione, Buda, Sciamanna, Landri. All: Marco Facciolo (Modica squalificato).

POTENZA (4-3-3): Ioime, Coccia (90′ Matino), Emerson, Di Somma, Panico; Piccinni, Matera (72′ Salvemini), Sales; Guaita (90′ Giron), França, Genchi (72′ Coppola). A disposizione: Breza, Mazzoleni, Matino, Giron, Caiazza, Strambelli, Pepe, Dettori, Fanelli, Leveque. All: Giuseppe Raffaele.

Arbitro: sig. Marco Vigile (sez. AIA di Cosenza)

Note: Ammoniti: Bruno, Fella (C), Sales (P). Espulsi: 89′ França (P) per condotta violenta

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*