SERIE C, PAGANESE BEFFATA NEL FINALE

La Paganese di mister Erra sfiora il colpaccio a Catania. Gli azzurrostellati, dopo essere passati in vantaggio al 15′ grazie ad un penalty trasformato da Guadagni, vengono raggiunti nel finale dal gol di Claiton che con un colpo di testa insacca il pallone alle spalle di Fasan.

Catania-Paganese 1-1

Marcatori: 15′ rig. Guadagni, 87′ Claiton

CATANIA (3-5-2): Santurro; Silvestri, Claiton, Zanchi (79′ Albertini); Calapai, Dall’Oglio, Rosaia (68′ Vicente), Izco (46′ Manneh), Biondi (79′ Pecorino); Reginaldo (63′ Gatto), Sarao. A disp.: Martinez, Della Valle, Panebianco, Noce, Welbeck, Arena. All. Raffaele.

PAGANESE (3-5-2): Fasan; Sbampato, Schiavino, Cigagna; Carotenuto, Onescu, Bonavolontà, Gaeta (21′ Bramati), Squillace; Isufaj (81′ Perri), Guadagni (89′ Costagliola). A disp.: Bovenzi, Esposito, Di Palma, Perazzolo. All. Erra.

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto (Severino-Carrelli).

MARCATORI: 15′ rig. Guadagni, 87′ Claiton

NOTE: Ammoniti: Calapai, Zanchi (C), Schiavino, Onescu (P)

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*