SICUREZZA, CHIESTO UN INCONTRO CON QUESTORE E PREFETTO –

“E’ urgente e necessario attivare immediatamente il tavolo interforze. Installare nuove telecamere da mettere in rete con quelle pubbliche e private preesistenti attraverso un software con costi sostenibili e creare un occhio magico sulla città, un sistema di controllo del territorio che funga da repressione e da deterrente”.E’ quanto l’appello del presidente della Commissione trasparenza Antonio Cammarota all’indomani dell’audizione con i Vigili urbani e con Angelo Rispoli, responsabile del sindacato di polizia municipale, “In città si stanno moltiplicando i punti del malaffare e dello spaccio anche in zone centrali come il corso

Emanuele, perchè manca un intervento di piano per la movida estiva che dovrebbe partire dagli organi competenti, sindaco e questore, ed invece il piano interforze è sporadico e occasionale”. “La città dovrebbe presentarsi sicura in particolare il mese di Agosto, quando molti salernitani sono fuori e giungono in città più turisti, e le parole di Rispoli sono tanto più gravi perché denunciano lo sconforto e lo scoramento dei caschi bianchi”, ha osservato Cammarota.

E la vicenda sicurezza sulla scorta degli ultimi eventi che si sono registrati in città è stata portata anche in consiglio comunale. Alle richieste del presidente della Commisisone Trasparenza Antonio Cammarota ha replicato l’assessore al ramo Mimmo De Maio sottolineando di aver già richierto un tavolo congiunto con Prefetto e Questore di Salerno.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1542 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO