SIETI DEDICA UNA PIAZZA A PEPPINO TEDESCO –

Umanità, impegno, professionalità, passione e servizio. Sono le parole con le quali in tanti hanno descritto la figura dell’avvocato Giuseppe Tedesco. A memoria del penalista salernitano, figlio di Sieti, uomo di straordinaria passione politica e sportiva, Presidente della Salernitana Calcio e consigliere della Provincia di Salerno gli è stata dedicata una piazza Sieti di Gifforni Sei Casali. Una Santa Messa presso la Chiesa Maria SS. delle Grazie in Piazza Albori officiata da don Luca ha preceduto la scoperta della targa commemorativa alla presenza di tantissimi, amici, conoscenti e colleghi. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Munno ha voluto dedicare a don Peppino Tedesco, come lo chiamavano in tanti, l’intitolazione

della piazzetta dove lui era solito giocare a pallone da bambino, non molto distante dall’ abitazione nella quale aveva vissuto per anni.

In chiesa il presidente dell’Ordine degli avvocati di Salerno Silverio Sica, i baby calciatori della formazione Primavera granata, Fulvio Di Maio, vecchia gloria della salernitana, il direttore sportivo Angelo Fabiani, i dirigenti Salvatore Avallone e Alberto Bianchi, la moglie Mariapia D’Acunto, il figlio Michele che ha ereditato la professione del padre, ed il nipotino che porta il suo nome, Giuseppe Junior che ha ricevuto in dono dal direttore Fabiani la maglia del centenario.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*