SPACCIO: DUE ARRESTI A SALERNO

Nel corso del weekend, personale della Polizia di Stato appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale della Questura ha tratto in arresto due ventenni salernitani, D.R. e F.S., trovati in possesso di un quantitativo di sostanza stupefacente suddiviso tra cocaina ed hashish, già confezionata in piccole dosi pronte per la cessione.

Personale delle Volanti, nel corso del servizio di controllo del territorio, nelle adiacenze del parco pubblico ‘Parco Mercatello’, ha notato due giovani che, a bordo di un ciclomotore, sostavano nei pressi di uno dei varchi d’accesso e, vedendo sopraggiungere l’equipaggio della Polizia, repentinamente tentavano di allontanarsi.

Dopo un breve inseguimento, i due giovani venivano raggiunti e bloccati e sottoposti a perquisizione personale che consentiva ai poliziotti di trovare, nella disponibilità di entrambi, sostanza stupefacente del tipo cocaina e hashish, già preparata in piccole dosi pronte per la cessione, oltre ad un quantitativo di denaro contante suddiviso in banconote di vario taglio.

In seguito alle successive perquisizioni, presso i domicili di entrambi, gli agenti rinvenivano materiale per il confezionamento, la pesatura e il taglio della droga.

I due ventenni sono stati, pertanto, tratti in arresto in flagranza del reato di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il giudizio direttissimo previsto nella giornata odierna.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5624 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO