SQUADRA IN RITIRO A ROMA: REBUS DIFESA

In ritiro fino a mercoledì a Roma, la Salernitana tornerà a Salerno nell’immediata vigilia della gara col Como. Venerdì sera, la squadra di Menichini dovrà necessariamente tornare alla vittoria che manca dal 24 aprile, giorno del successo sul Livorno che sembrava avesse spalancato le porte della salvezza diretta a Moro e soci. Così non è stato, ma i giochi sono ancora aperti e, dunque, sarà fondamentale battere i lariani di Cuoghi per non avere ulteriori rimpianti. Tanto per cambiare, anche per l’ultima della stagione regolare la Salernitana sarà in emergenza. In modo particolare, è la difesa il reparto che preoccupa Menichini. Bernardini, non impeccabile a Cagliari in alcune circostanze, è out per l’espulsione diretta rimediata al Sant’Elia, Bagadur, assente in Sardegna, è in forte dubbio ed allora, con Schiavi e Ceccarelli separati in casa, resta Tuia come unico centrale da poter affiancare ad Empereur. A sinistra, invece, tornerà dal primo minuto Franco che prenderà il posto di Rossi che a Cagliari ha deluso ancora una volta. In mediana è pronto Odjer che affiancherà Moro. Il recupero del ghanese sarà il viatico necessario per riproporre il 4-4-2 in cui Gatto, reduce da squalifica, proverà a soffiare a Nalini la maglia di esterno destro mentre a sinistra Oikonomidis potrebbe sopravanzare Zito. In attacco Coda e Donnarumma giocheranno dal primo minuto.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*