STALKING AI DANNI DELLA EX CONVIVENTE. ARRESTATO 42ENNE RUMENO

Quest’oggi, i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, diretti dal Tenente Malgieri Mennato, coordinati dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere nei confronti di G.N.C. 42enne nato in Romania, residente in Ascea, resosi responsabile di aver compiuto atti persecutori nei confronti dell’ex convivente, creandole un permanente stato di ansia e di paura.
Le indagini, condotte dai Carabinieri della Stazione di Vallo della Lucania, hanno permesso di appurare che il G.N.C., durante ed al termine della relazione sentimentale con la persona offesa, aveva reiterate condotte moleste con pedinamenti, minacce ed aggressioni.
L’arrestato dopo le formalità di rito è stato portato presso la Casa Circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*