STASERA C’E’ ZONA MISTA

Torna questa sera alle 20,45 l’appuntamento del lunedì con Zona Mista, trasmissione condotta da Marcello Festa. Ospiti in studio i direttori sportivi Enrico Coscia e Guglielmo Accardi, Massimo Grisi del Salerno Club 2010 ed Eugenio Marotta. Da casa sarà possibile interagire con lo studio lasciando commenti o domande sull’apposito link oppure inviando un sms al 333 1321919.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

13 commenti su “STASERA C’E’ ZONA MISTA

    delfo

    (Settembre 12, 2016 - 7:35 pm)

    Una domanda per voi in studio..adesso che siamo all inizio. ..ma voi ci credete in un allenatore come Sannino che viene da tanti fallimenti……la mia risposta è nella domanda. Per voi?

    delfo

    (Settembre 12, 2016 - 7:19 pm)

    Buonasera. È stato fatto un mercato per il 433 di Inzaghi c accavallo Zito vitale bacinoVic e alla fine si è cercato di cambiare per Sannino. Cmq per natale torna Menichini. .al posto di questo allenatore che viene da 5 esoneri..

    SASA'

    (Settembre 12, 2016 - 7:11 pm)

    ALLA SALERNITANA MANCA UN REGISTA BASSO CODA E DONNARUMMA SONO CALCIATORI DA DOPPIA CIFRA LOTITO RIFLETTA E NON CHIEDA SOLO PRESENZE ALLO STADIO.

    ivano

    (Settembre 12, 2016 - 6:56 pm)

    per il bene della salernitana metterei fuori lista terracciano laverone donnarumma e prenderei subito 3 calciatori di nome e di fatto tra gli svincolati e poi credo il centrocampo di l anno scorso eravamo piu forti e di questo la società anzi lotito faccia mia culpa e non ci venga a dire che la squadra e piu forte dello scorsa stagione ecco perche ci sono stati meno abbonamenti quest anno

    forzagranata

    (Settembre 12, 2016 - 6:51 pm)

    se non si dovesse vincere con il Vicenza venerdì con la trasferta di Cesena subito dopo 3 giorni e la successiva gara in casa con il Trapani non si rischia di trovarsi già nei bassifondi della classifica? non capisco come si sia potuto giudicare positivamente questo mercato quando ci sono solo 4 centrocampisti centrali in rosa peraltro senza un regista vero, non c’è un attaccante valido in alternativa ai 2 titolari e c’è un portiere che dalla gara di Benevento in C.Italia ha iniziato a fare “papere” (vedasi gol ingiustamente annullato ai sanniti) come l’anno scorso…

    ivano

    (Settembre 12, 2016 - 6:41 pm)

    buona sera la chiave di lettura della sconfitta di novara e che giochiamo in 9 per che laverone nasce attaccante sulla corsia di destra veniamo sempre in filati e a centrocampo non ce un vero regista in porta non abbiamo un portiere che sa chiamare la difesa e in attacco i 3 noti non possono giocare sempre in sieme e poi donnarumma non ci stà con la testa e meglio che si fa da parte io all suo posto farei giocare caccavallo con un 4,4,2 ho pure 4,3,2,1

    Tifoso Granata

    (Settembre 12, 2016 - 6:07 pm)

    X gli ospiti in studio: Come mai Sannino per due mesi di ritiro e in Coppa Italia ha sempre schierato Tuia titolare e poi nelle prime 3 giornate di campionato fa giocare Schiavi al suo posto titolare? In campo è sempre nervoso pronto a fare falli ingenui e spesso litiga con calciatori avversari e arbitri rischiando più volte di essere espulso……LEGGETELO GRAZIE

    natale

    (Settembre 12, 2016 - 5:57 pm)

    Buonasera a questo punto qualche considerazione va fatta , in 5 partite ufficiali 2 di coppa e 3 di campionato non ne abbiamo vinta una , in difesa il goal lo prendiamo sempre con la differenza che l’anno scorso producevamo anche molto , io le partite che ho visto non ho visto una squadra che produce gioco , poi vorrei fare una domanda ad Enrico Coscia , perchè sto Tuia non gioca ? non è un fenomeno pero’ e’ l’unico centrale che ha i piedi buoni che esce dall’area palla al piede e testa alta e fa anche i lanci lunghi , io non voglio sostituirmi a nessuno ma vorrei capire con quale criterio fanno le scelte certi allenatori , ora perchè Franco non viene nemmeno convocato in panchina , puo’ fare almeno 3 ruoli all’occorrenza le due fasi sulla fascia e puo’ giocare centrale a 3 a sinistra non e’ vero che non lo sa fare a Varese ha fatto un campionato intero giocando così giocando bene , l’anno scorso non ha figurato bene al centro perchè lo facevano giocare a destra .

    Delfino Granata

    (Settembre 12, 2016 - 5:16 pm)

    Una domanda semplice semplice : ma non si può proprio giocare col 4-4-2 in assenza di Perico ? Possibile che Laverone non sa fare l’esterno basso ? O al massimo non si può adattare Tuia ?

    EnzoM

    (Settembre 12, 2016 - 4:09 pm)

    Tutti tecnici ma il problema è un altro bisogna tornare indietro al 31 Agosto, quando si è allestita una rosa che non ha minimamente tenuto conto delle esigenze della squadra ma solo di quelle societarie.
    bastavano 5 o 6 innesti mirati e la squadra dell’anno scorso sarebbe stata altamente competitiva, ma ne so arrivati solo due Rosina e Vitale, il resto fumo negli occhi. riscatto Odjier? adesso vale quasi il doppio. donnarumma? si intravede un lapadula bis per l’anno prossimo. coda fresco papà non si sarebbe mai allontanato da casa quest’anno. sciaudone niente si è fatto per trattenerlo, empereur puo’ andare via , bagadur no al prestito secco non c’è l’affare, gatto? speriamo in caccavallo chissà ….laverone ha solo l’età contro Colombo. della rocca? in qel ruolo c’è già Zito, e contrattualizzare Ronaldo nell’ultima ora di mercato la dice lunga su quanto si punti su du lui, visto che si allena dal 15 luglio. ecco il problema lo stesso, ma sono dell’avviso che fatta eccezione per i due esterni bassi la squadra consegnata a torrente fosse piu’ ben assortita di questa.

    Antonio tifoso dal Vestuti

    (Settembre 12, 2016 - 2:07 pm)

    Tre partite di questo campionato non bastano per una critica…..ma alcune considerazioni vanno fatte:
    a La Spezia in vantaggio..il nostro mister non provvede a un cambio per rafforzare il centrocampo e portare i tre punti a casa….con il Verona…si pareggia e ci sono ancora 30 minuti da giocare…..e forse ci siamo accontentati del pari…..a Novara mi aspettavo cambi all’inizio del secondo tempo per provare a cambiare la partita, ed invece niente. Tre prove fanno un indizio?…….speriamo di no.
    Credo che in questo momento la squadra non sopporti tatticamente ..Coda. Donnarumma e Rosina…… manca la figura di un centrocampista che sia di rottura e proposizione immediata….Odijer, tocca la palla 4 volte prima di ripartire. Considerazione finale….c’è fallo su Schiavi, non vorrei che si inizi già a tartassare questa Squadra……….con ammonizioni e gol da annullare. Grazie

    Graziano

    (Settembre 12, 2016 - 12:38 pm)

    A Novara abbiamo visto la più brutta Salernitana di questo primo scorcio di stagione. Dopo le partite di coppa Italia che erano chiaramente sgambature estive con la squadra ancora in fase di rodaggio e le due positive prestazioni con due punti tra La Spezia e Verona, la Salernitana è sembrata smarrita, svuotata. Non la solita squadra arcigna e combattiva di Sannino, secondo voi a cosa è dovuto questo calo? Ci può stare in avvio di stagione o è un segnale preoccupante?
    ps: MANCA UN CENTROCAMPISTA CHE DIA QUALITA’ LA’ IN MEZZO! PERCHE’ NON PROVARE RONALDO??? E SOPRATTUTTO PERCHE’ NON PROVARE IL 4-3-1-2 DANDO PIU’ SPAZIO A ROSINA DIETRO A CODA-DONNARUMMA ANZICHE SACRIFICARE L’EX CATANIA IN DIFESA???
    grazie e complimenti per la trasmissione

    Marco

    (Settembre 12, 2016 - 12:02 pm)

    Buonasera,

    volevo chiedere come mai in 2 mesi della nuova gestione Sannino la squadra non ha ancora acquisito una mentalità vincente, per non parlare del gioco che per quanto visto consiste nella palla lunga per Coda o cross dalle fasce per inserimenti inesistenti dei centrocampisti. Si può andare avanti così? E’ mai possibile prendere sempre goal da calcio piazzato o per errato posizionamento dei terzini? E’ mai possibile che il nostro miglior giocatore Rosina gioca come regista, visto che non abbiamo un centrocampista di qualità… Siamo solo all’inizio ma è ora di svegliarsi per evitare di ripetere le sofferenze dello scorso campionato e ritrovarci come al solito in coda alla classifica a Natale.

    Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*