STRADE PIU’ SICURE CON IL REGGIMENTO GUIDE

Una pattuglia dell’Esercito in servizio a Napoli nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure”, è intervenuta nella tarda serata di ieri per soccorrere una donna che era stata aggredita da due uomini che tentavano di rapinarla. In zona Piazza Garibaldi, nei pressi della stazione centrale di Napoli, i militari di una pattuglia del Reggimento Cavalleggeri Guide (19°) in forza al Raggruppamento Campania, sono stati attirati dalle urla di una donna che veniva strattonata da due uomini i quali stavano tentando di sottrarle la borsa ed il telefono cellulare. Accorsi sul posto, i militari hanno immediatamente fermato i due malviventi ed hanno messo in sicurezza la donna chiedendo l’intervento della Polizia. Dai successivi controlli è emerso che i due malfattori, entrambi di nazionalità italiana, sono risultati essere elementi di notevole spessore criminale con a carico numerosi precedenti penali. A seguito della denuncia sporta dalla donna, una turista italiana di origine calabrese, i due uomini sono stati arrestati con l’accusa di tentata rapina in concorso. Gli uomini e le donne dell’Esercito in servizio nell’Operazione “Strade Sicure” sono impegnati costantemente sul territorio nazionale nel presidio del territorio in coordinamento le forze di Polizia.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*