ELEZIONI PROVINCIALI: SETTE LISTE E CINQUE SINDACI

E’ stata completata ieri la consegna delle liste, in totale sette, presentate per eleggere i rappresentati del consiglio provinciale con le elezioni che si terranno il prossimo 18 dicembre. Nella lista del Partito Democratico tre sindaci. Il vice presidente uscente Carmelo Stanziola, sindaco di Palinuro e come new entry il sindaco di Pellezzano Francesco Morra […]

CONSIGLIO COMUNALE, E’ GIA’ SCONTRO CON L’OPPOSIZIONE –

Prima ancora che si insedi il consiglio comunale di Salerno, è già scontro tra maggioranza e opposizione. Oggi la riunione dei capigruppo ha sancito, per la maggioranza, l’ordine del giorno della seduta in programma il prossimo 24 novembre alle ore 16:30. Ma l’inserimento di due aspetti che non sono da insediamento del consiglio perché dovrebbero […]

SALERNO, MIMMO VENTURA FUORI DALLA MAGGIORANZA, SEGRETARIO PD: “IN BOCCA AL LUPO” –

C’è più di un consigliere uscente davanti alla porta del capo staff del sindaco di Salerno Enzo Luciano, segretario provinciale del PD. Qualcuno in attesa di chiarire la sua posizione, come Nico Mazzeo consigliere uscente che già ha ufficializzato con il gruppo Oltre di essere pronto a sostenere il candidato a sindaco, Elisabetta Barone. Ma […]

CENTRO SINISTRA CONFERMA: E’ VINCENZO NAPOLI IL CANDIDATO A SINDACO DI SALERNO –

Conferma la sua fiducia al sindaco di Salerno uscente, Vincenzo Napoli il tavolo che rappresenta il coordinamento provinciale delle forze politiche civiche e di centro sinistra che lo scorso settembre ha sostenuto l’attuale presidente della Regione Campania. Dopo la diaspora di un gruppo di consiglieri comunali di Salerno che si è staccato dalla maggioranza, il segretario provinciale […]

ENZO LUCIANO ACCENDE LE LUCI… SULLA PRUDENZA –

Le luminarie per tenere accesa la speranza. Ma anche maggiore attenzione per scongiurare lo spettro della nuova ondata di contagi. Enzo Luciano, Capo Staff del Comune di Salerno, parla di un comportamento prudente e cauto da parte della Regione analizzando le nuove disposizioni decretate da De Luca.  Luciano comprende la difficoltà dei commercianti, ma invita […]

REGIONALI. IL DATO DELLE URNE: UN TEST PER LA CAMPANIA –

Il Pd che regge l’urto Salvini in Emilia Romagna ed infligge il primo vero colpo al leader della Lega. Di contro in Calabria, Forza Italia piazza sullo scranno più alto di Palazzo Campanella la prima governatrice donna della regione, Jole Santelli. Il dato delle urne è stato analizzato dagli esponenti delle varie forze politiche in […]

STIPENDIO DA 100MILA PER IL CAPOSTAFF DEL SINDACO DI SALERNO, SANTORO: “CIFRA CHE NON STA NÉ IN CIELO NÈ IN TERRA, INTERVENGA LA CORTE DEI CONTI”

Il consigliere comunale d’opposizione Dante Santoro interviene sul caso dello stipendio d’oro al capostaff del sindaco Napoli, che risulterebbe ammontare a circa centomila euro annui. Il tema è ancora più spinoso se alla cifra spropositata si aggiunge l’aumento di circa mille euro mensili decisa dal sindaco un mese fa:” Continua lo spreco con i soldi […]

LAMBIASE: “IL COMUNE DI SALERNO AUMENTA GLI SPRECHI SENZA RISPETTO PER I CONTRIBUENTI!” –

La Delibera di Giunta Comunale n.107 del 29 marzo scorso ha disposto l’aumento di 800 euro mensili, oltre i 6.000 già percepiti, al capo staff del Sindaco avv. Luciano, per adeguare il suo “compenso” al trattamento dei dirigenti comunali. Un cittadino “esterno”, non dipendente dell’Ente Comune, può assumere senza alcuna “selezione” incarichi così qualificati e […]

AUMENTO STIPENDIO CAPO STAFF DEL SINDACO DI SALERNO, SANTORO: “E POI NEANCHE 1 EURO PER STRADE… VERGONA!”

Il consigliere comunale d’opposizione Dante Santoro commenta la notizia dell’ aumento dello stipendio di 800 euro mensili al già lauto compenso del Capo Staff del Sindaco di Salerno: “Piangono miseria dal Comune di Salerno, dicono che non ci sta più un euro per manutenzioni ordinarie e strade, poi hanno il barbaro coraggio di trovare ancora […]

EMERGENZA IDRICA: PROSPETTIVE POCO RASSICURANTI –

Il problema non sta tanto nella sospensione decisa anche per la zona occidentale dopo che i salernitani della zona orientale sono stati costretti a fare i conti con l’emergenza per un’estate intera, quanto nella prospettiva. Il provvedimento temporaneo ci può stare ed in fondo, sia pure tra mille mugugni, lo si accetta, ma è l’assoluta […]