ANGRI: SEQUESTRATI DUE VIDEO POKER

Proseguono i controlli della Guardia di Finanza nell’ambito del contrasto al gioco d’azzardo e alle scommesse illegali. Nell’ambito di controlli mirati nel territorio dell’Agro Nocerino-Sarnese i Finanzieri della Compagnia di Nocera Inferiore hanno accertato che all’interno di un bar di Angri (SA) erano installati e in funzione n. 2 videopoker non conformi alle leggi del […]

SALA CONSILINA: SEQUESTRATI PRODOTTI ILLEGALI

Nel corso di una mirata attività di servizio in materia di immissione in commercio di prodotti non sicuri, nonché di corretta indicazione di origini delle merci, le Fiamme Gialle di Sala Consilina hanno effettuato un controllo nei confronti di un esercizio commerciale di casalinghi, oggettistica e accessori gestito da una cittadina di nazionalità straniera. Venivano […]

BLITZ ANTI CONTRAFFAZIONE: SEQUESTRATI 6000 PRODOTTI ILLEGALI

Nel corso di una mirata attività di servizio le Fiamme Gialle ebolitane hanno effettuato un controllo nei confronti di un esercizio commerciale di casalinghi, bigiotteria e accessori per abbigliamento gestito da una cittadina di nazionalità straniera. Sono stati rinvenuti – perché offerti in vendita ai consumatori – prodotti sui quali non erano riportate le indicazioni […]

“SCASSI” ABUSIVI NEL CILENTO: BLITZ DELLE FIAMME GIALLE

I Finanzieri della Tenenza di Sapri, coadiuvati dal locale personale dell’Azienda Sanitaria Locale, hanno scoperto all’interno del Parco del Cilento, nella frazione di Poderia del comune di Celle di Bulgheria (SA), diversi terreni, pubblici e privati, nei quali risultavano abbandonati numerosi veicoli ormai ridotti a vere e proprie carcasse arrugginite e inutilizzabili. Grazie anche alla […]

CONTRABBANDO DI “BIONDE”. BLITZ A PAGANI

La Guardia di Finanza ha individuato un circolo sociale nel comune di Pagani dove venivano commercializzate sigarette di contrabbando. Le Fiamme Gialle nel corso dell’intervento, hanno sottoposto a sequestro circa un kg di “bionde”, illecitamente detenute per la vendita all’interno dei locali del circolo, deferendo alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore il relativo titolare […]

VENDEVANO PRODOTTI NON CERTIFICATI: NEI GUAI DUE EXTRACOMUNITARI

Nell’ambito di una mirata attività di servizio a tutela dei consumatori le Fiamme Gialle hanno effettuato 2 controlli, in materia di sicurezza prodotti, nei confronti di altrettanti esercizi commerciali di oggettistica gestiti da cittadini di nazionalità straniera. È stata riscontrata la presenza di prodotti posti in vendita a prezzo particolarmente vantaggioso ma sprovvisti dei requisiti […]

META’ DEI DIPENDENTI IN NERO IN UN CASEIFICIO. SANZIONE E DENUNCIA PER IL TITOLARE

Scoperti tredici lavoratori in nero ed elevata una sanzione amministrativa dell’importo di circa 50mila euro: è il bilancio dell’operazione condotta dagli uomini della Guardia di Finanza di Sala Consilina in un caseificio di Sassano. Nel corso degli accertamenti è stato rilevato che la metà dei dipendenti dell’azienda casearia lavorava senza essere in possesso di regolare […]

LOTTA AL CONTRABBANDO DI “BIONDE”, DENUNCIATO UN CITTADINO MAROCCHINO

Nel corso di un’attività mirata al contrasto dei traffici illeciti di tabacchi lavorati esteri, la Guardia di Finanza ha sorpreso un soggetto di origine marocchina intento alla vendita di sigarette di contrabbando. Il giovane, nel centro di Scafati, utilizzava come espositore dei tabacchi, una scatola di cartone, ove erano riposti n. 79 pacchetti di sigarette […]

LAVORATORI IN NERO IN UN NEGOZIO DI CASALINGHI

I Finanzieri del Gruppo Eboli, nel corso di un servizio diretto al contrasto del lavoro sommerso, hanno effettuato un intervento nei confronti di un negozio di casalinghi, ubicato nel centro di Battipaglia. Le attività ispettive hanno permesso di identificare due lavoratori “irregolari” presenti all’interno dei locali aziendali, entrambi totalmente in “nero”, addetti alla vendite. Per […]

PRESTAZIONI SENZA RICEVUTE, NEI GUAI MEDICO DI CAVA

La Guardia di Finanza ha posto in essere una mirata attività ispettiva che ha portato all’individuazione di un professionista medico, dipendente pubblico, che nell’esercizio della propria attività intramoenia allargata, per la quale lo stesso era stato autorizzato, ometteva in plurime occasioni di rilasciare la prevista documentazione fiscale, appropriandosi conseguentemente dei corrispettivi riscossi in danno della […]

POP UP BUONO SCONTO